Lilypie Second Birthday tickers

Lilypie Kids Birthday tickers Lilypie Fourth Birthday tickers

venerdì 12 aprile 2013

che prurito!

come vi avevo scritto, non ho avuto la possibilità di arrovellarmi per il rientro al lavoro perchè sono rientrata una settimana prima.
Quindi non ho pianto, non mi sono disperata sul divano, non ho riso, mi son preoccupata, ma nel termine pratico. Sono diventata una molla scattante e tutto è ripreso.

Però i bimbi si svegliano ancora di notte, i ritmi sono molto serrati e i pensieri sono venuti lo stesso..e così è arriva il prurito.

INSOPPORTABILE a gambe e braccia.

ogni sera mi gratto, trovando finalmente pace, procurandomi graffi e a volte lividi..cerco di resistere, ma a volte sembra impossibile.

Così il dottore mi ha dato delle gocce per dormire meglio, che non hanno fatto altro che agitarmi..se non sento i bambini come faccio???
ho scoperto prendendolo che sono gocce rilassanti, quindi i bambini li sento lo stesso..

lui ha detto che è stress, io non mi sento maggiormente sotto stress rispetto a prima, quindi mi ha fatto fare gli esami del sangue per trovare qualcosa che non va...

be se voleva agitarmi ci è riuscito..speriamo che le sue gocce mi calmino..domani avrò gli esiti

5 commenti:

  1. Conosco la sensazione...mi grattavo fino a farmi male ed avevo fatto anch'io gli esami per controllare il fegato (non preoccuparti sarebbe comunque una sciocchezza che si cura facilmente), ma non era risultato niente. Metti qualche nuova crema? Perché il dermatologo mi parlo di evitare vestiti scuri (sembra che il colore che usano a volte fa di questi effetti) e di usare solo creme neutre, possibilmente oli idratanti come quelli alle mandorle che si usano in gravidanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi sembra di fare, mettere o mangiare cose nuove, oggi pomeriggi vado a ritirare il tutto e speriamo di chiarirci le idee..

      Elimina
  2. Fai un controllo ai reni...:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che farò anche quello!

      Elimina
  3. orticaria cronica da novembre. Ti è sufficiente un "ti capisco"? Lo giuro che ti capisco :-(

    RispondiElimina