Lilypie Second Birthday tickers

Lilypie Kids Birthday tickers Lilypie Fourth Birthday tickers

lunedì 21 gennaio 2013

è colpa mia

Da quando sono a casa Ponyo non sta volentieri senza di me.

Se glielo chiedi non si ricorda nemmeno che andavo a lavorare.

Quando non mi vede intorno chiede sempre: "ma la mamma?"

Il sabato va dai miei suoceri senza di me. io arrivo per mangiare, così mi sbrigo le faccende di casa.

Da un po non vuole più fare la pipì con i miei suoceri se non ci sono io.

Sabato scorso mi hanno chiamata perchè Ponyo piangeva disperata, voleva la mamma, doveva fare la pipì e non voleva essere toccata da nessuno.

Credo di aver oltrepassato tutti i limiti di velocità e mi ricordo ancora il cuore in gola.

Entro, non sento voci.
Guardo mia suocera che mi dice: è la, si è calmata.

Ecco a questo punto io avevo capito che era con mio suocero e che stava ridendo e scherzando.

Io non la vedo, comincio già ad innervosirmi..
Guardo sotto al tavolo e la vedo che mi guarda e sta per piangere..il labbro all'ingiù, le lacrime, in una pozza di pipì.
L'ho abbracciata me la sono portata in bagno, l'ho lavata, cambiata, coccolata, un minuto dopo sembrava che non fosse successo niente.

"Mamma guardiamo i cartoni, giochiamo a lego, mangiamo pane"?

Ma io ero infuriata. Non mi puoi dire che va tutto bene e la mia bambina sta sotto un tavolo a piangere!

Ovviamente i commenti si sono sprecati, facendomi intendere che è colpa mia. Si è troppo attaccata a me e ora fa i capricci.

Questo sabato ho fatto i mestieri con il cellulare accanto.

Parcheggio e mi vedo mio suocero alla finestra con Ponyo che mi dice:"muoviti, pipì".

Mollo tutto. papà, pilucco, macchina, borsa e corro in casa.

La porto in bagno e facciamo pipì, pensavo di essere arrivata in tempo, ma non è stato così. Lei aveva già pianto e si era già nascosta, solo che questa volta ha tenuto la pipì e si è fatta calmare dai nonni.

Perchè nessuno mi ha chiamata?

Avevo fatto mille raccomandazioni a ponyo, ne avevamo parlato e lei mi aveva detto che avrebbe fatto la pipì con i nonni..

Fa così da un mese, prima faceva sempre la pipì con il nonno.

Oltre a ridarmi per l'ennesima volta la colpa, hanno cominciato a dire: vedrai che problema sarà all'asilo, se vuole te come fa?ma perchè a casa dei miei non mi cerca? e come faccio se hanno ragione e all'asilo vuole me?

Oddio sono davvero così pessima che stando con la mia bimba la sto rovinando?

10 commenti:

  1. Avere momenti di sconforto è normale, mettersi in discussione un bene.
    Ponyo è ancora molto piccola, ha poco più di 2 anni e TU sei il suo punto di riferimento.
    Tutto questo è bene! Le difficoltà ci sono ma non stai assolutamente rovinando la tua bimba, ricordalo.
    La stai preparando, rispettando i suoi tempi, a staccarsi da te.
    Io ho lasciato il lavoro per seguire i miei figli e Mya ha vissuto solo con me 24/24 h per 18 mesi, poi sono subentrati i nonni e ci sta molto volentieri ma ci sono periodi in cui vuole me e solo me.
    Vedrai è solo un periodo e alla materna andrà come tutti, con qualche lacrima ma imparando piano piano che lei è altro da te anche se a te potrà fare riferimento per sempre!
    Adesso aiutala a capire giorno giorno che va bene così, che stare coi nonni qualche ora non vuol dire che mamma non c'è e che anzi dopo verrà lì, da lei e che non c'è niente di male se a volte manifesta un pò di disagio lontana dalla sua mamma, non farla mai sentire in colpa e non sentirtici tu, non c'è niente di sbagliato in quello che state vivendo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, mi hai risollevata!

      Elimina
  2. Quanto mi fanno incavolare quelli che dicono(nonni compresi) che siccome stai troppo con tuo figlio/a, lo stai viziando, lo stai attaccando troppo a te, diventerà dipendente etc..etc...ma che vogliono dire mai queste espressioni? stiamo parlando di un bambino/a, i genitori, la mdre in particolar modo, sono il suo punto di riferimento. Siamo tutto per loro, ancora. Poi il tempo passerà, loro cresceranno e sarà naturale e doveroso il distacco. Non preoccuparti per quello che dicono, fai quello che ti detta il tuo istinto di mamma. Crescerà e anche questo momento sarà sorpassato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. farò come dici, alla fien hai ragione, io sono la sua mamma e crescendo il distacco avverrà naturalmente

      Elimina
  3. Ooh povera cucciolina...ma se dici che dai tuoi non lo fa, puo' essere benissimo che non lo fara' neanche all'asilo.
    A me le educatrici han detto che i bambini, anche i loro che son piu' piccoli, capiscono benissimo quello che possono e non possono fare in vari contesti
    (per es lei diceva che al nido le danno una routine per dormire ad una certa ora, ma poi non garantiscono che a casa faccia lo stesso, perche' loro sono intelligenti e si comportano in modo diverso con persone diverse).
    Questo per dirti di no fasciarti la testa, che puo' benissimo essere un problema circoscritto (e passeggero)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male che sono intelligenti!Spero che sia così anche per Ponyo, e che all'asilo sappia fare lapipì da sola

      Elimina
  4. Tesoro, cerca di non preoccuparti.
    Loro sentono molto la nostra ansia, questa è l'ultima settimana a casa per me e sto cercando di fare a me stessa e ad Elisa il training per il distacco, visto che non ci vedremo per 4+4 ore al giorno...
    Se tu sei più serena a lasciarla dai tuoi, non puoi farlo più spesso?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però deve imparare a stare anche con i miei suoceri, non sarebbe guisto..però farose dovrei avere meno ansia..così sarebbe più serena anche lei

      Elimina
  5. Sono sicura che è solo un momento di crisi passeggero. Ma poi, siamo sicuri che i tuoi suoceri sappiano gestire al meglio la situazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che imparino a gestire la situazione, ma credo che ci dovremo lavorare un po su...

      Elimina