Lilypie Second Birthday tickers

Lilypie Kids Birthday tickers Lilypie Fourth Birthday tickers

venerdì 7 settembre 2012

LA VISITA

Ieri alla fine è andata bene. Lui dice che è piccolo, ma proporzionato, e la questione è finita lì...
Insomma, mi ha detto che mangia, che è tutto ok e io non ho avuto obiezioni da fare. Non so se pensare che lui mi prende troppo sotto gamba o se l'altra è troppo scrupolosa. Fattostà che ci siamo detti grazie e arrivederci, se il fato vuole ci vedremo in sala parto. Mi ha fatto firmare i documenti in cui dico che voglio provare un parto naturale, ma che procederò con il cesareo in caso di induzione, per ridurre i rischi. Le mie amiche mi hanno dato della matta, che potevo fare un altro cesareo senza sentir dolore...ma io ho un bruttissimo ricordo, il panico mi prende ancora alla gola quando ci ripenso, quindi volevo provare altro...la penso nel modo sbagliato?
Come se non avessi abbastanza pensieri, il dottore si è dimenticato di dirmi che devo fare il tampone vaginale..non so se riuscirò a farlo in due settimane..e come posso fare?in ospedale ci sono liste di mesi, sono davvero in crisi, proverò a cercare qualche clinica privata, ma la cosa non mi va davvero giù...

3 commenti:

  1. Risposte
    1. penso al buzzi. o meglio, io ho scelto il buzzi, ma poi vediamo se mi tengono!

      Elimina
  2. No dai..perchè fare un cesareo che è sempre un intervento se riuscirai in un bel parto naturale??Certo..il dolore c'è(io l'ho fatto e pure senza epidurale..),ma ti dico che dopo non ricordi nulla!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina