Lilypie Second Birthday tickers

Lilypie Kids Birthday tickers Lilypie Fourth Birthday tickers

giovedì 3 maggio 2012

non so organizzarmi

Ieri pensavo che sarebbe bello farmi un giro con Ponyo per Milano, così, a conoscere gente nuova, prendere il treno, fare una passeggiata e godersi la mia bella città. Poi ho pensato agli orari. Dunque: 9 si sveglia, ora che mangia e ci prepariamo sono le 10 con il treno per le 11 siamo a Milano, passeggiamo, sono le 12.. mangiamo qui?lei non ha ancora tutti i denti, ma si può provare con un toast al prosciutto cotto.. poi alle 13,30/14 lei fa la nanna quindi devo partire almeno un ora prima per portarla a casa... così facciamo più viaggio che passeggiata... proviamo nel pomeriggio.. ore 16 si sveglia.. facciamo merenda, pensare di prendere il treno e tornare per il bagno delle 19 mi passa la voglia.. così non andiamo mai dai nessuna parte, se non al parchetto o in giardino con gli altri bimbi(che a Ponyo va benissimo perchè si diverte un sacco, ma la mia vita sociale ne risente). Altra soluzione sarebbe lasciare Ponyo con il papà e la suocera e andarsene per tutto il giorno..Però non ce la faccio...la porto tutti i giorni alle 6,30 dai nonni e la riprendo alle 18, pensare di lasciarla anche nel week mi spacca il cuore..come posso fare? voi come fate? ma sono io la piattola vero? voi avete una soluzione?

14 commenti:

  1. Beh per una volta potresti lasciarlo un giorno in più. Rigenerarsi è importante, soprattutto se ne senti il bisogno. Non devi sentirti in colpa, una madre più rilassata fa bene anche a suo figlio. Poi quando crescerà un po' di più te lo porterai dietro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione..ma in questo momento non forte abbastanza...

      Elimina
  2. potresti portarti una pappa per ponyo da darle quando voi/tu (non ho capito se è gita familiare o solo tu e lei) andate/vai a pranzo.
    oppure vai al ciao o in un posto dove cucinano e le ordini una pasta al pomodoro (al ciao c'è pure il menu bimbi)

    e per il sonnellino pomeridiano per una volta non lo potrebbe fare sul passeggino? (la mia ci ha dormito fino a 4 anni sul passeggino in caso di gita-vacanza-bel tempo)
    e poi ti porti la merenda così quando si sveglia la fate fuori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è tutto perfetto, tranne la nanna nel passeggino, se siamo in giro sta sveglia fino a diventare noiosissima e sia addormenta solo in macchina stravolta...

      Elimina
  3. io sono come te...

    visto che porto il Cipo ogni giorno dai miei costringendolo alla levataccia delle 6.30, per poi non vederlo più fino alle 19.30, quando sono a casa preferisco averlo con me.

    Lui fa 13 mesi domani, e quindi non è facile gestire il pasto fuori casa. Considera anche che non mangia quelle pappe pronte (baby pranzo o baby cena). Lui vuole il brodo che fa la mamma con gli annessi e connessi che fa la mamma (è viziatello, lo so)

    Infatti porto dai miei le porzioni di brodo e verdure congelate.

    Per i pisolini però non c'è problema.. a volte dorme sul passeggino anche a casa (se torniamo dalla passeggiata e lui è là beato io mica lo metto a letto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male che non sono l'unica!

      Elimina
  4. anche secondo me il pisolino lo potrebbe fare in giro, ma se non te la senti, potreste saltare il bagnetto? (mmh zozza io ;-) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, in effetti non va neppure bene lavarla troppo..mi si consuma :)

      Elimina
  5. Io ho sempre organizzato le mini-trasferte armata di tanta pazienza e di pappa già pronta (in un thermos, resta calda a sufficienza fino a pranzo). Dalla mattina al primo pomeriggio (se siete in giro si addormenta di sicuro nel passeggino, lasciandoti il tempo di rilassarti su una panchina).

    Oppure aspetti ancora qualche mese e vedi che finalmente andrete ovunque! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetterò ancora qualche mese e magari mi faccio accompagnare.che 2 is megl che one!

      Elimina
  6. thermos e vai, dorme nel passeggino e tu ti sciali in un bel dehors. Io sono un'esperta ricostituivo il latte in polvere mixando acqua calda del tè con acqua fredda da rubinetto e il nano è stato prima dell'anno ovunque, aerei compresi. Certo è un po' di sbattimento unito alla sensazione talvolta vagamente gipsy, soprattutto ai cambi volanti in giro. ma ragazza io se non vado muoio. Coraggio, sei t che hai paura pupa starò daddioooo!!!!!!!!!!!!! e poi pure tu.

    RispondiElimina
  7. alle volte scrivo anche in italiano eh! :-)

    RispondiElimina
  8. hai ragione è solo un problema mio, le sia adatterebbe in ogni caso..

    RispondiElimina
  9. Credimi,.. E' piu complicato a dirsi che a farsi!
    Noi stiamo andando a roma una volta a settimana x il lavoro del papi, sono 4 ore di auto, poi ci smolla in qualche quartiere, noi passeggiamo, pranziamo, giriamo, e poi ci torna a prendere o ce ne andiamo in albergo,!!! La mia ha 21 mesi, a casa e' indomabile ma in giro e' molto piu brava!!! Non mi porto niente: pasta a pranzo e gelato a merenda ;)

    RispondiElimina